Ultima modifica
Sat, 3 Oct 2015 13:41:54 UT
CAI-VAL GERMANASCA ,Via C.Alberto 34, POMARETTO(TO) c.f. 85004390010 - p.iva 06544390013
                                                                   design by Ercoleda
La nostra storia

La Sezione del C.A.I. della Val Germanasca è nata nel 1967 per volontà di alcuni appassionati della montagna, validi alpinisti già soci di altre Sezioni, che hanno sentito impellente la necessità di creare anche nella nostra piccola Valle un centro promotore delle varie attività alpinistiche, capace di far conoscere le nostre belle montagne ad una cerchia sempre più vasta di utenti.

    In origine sottosezione del C.A.I. di Pinerolo con 59 soci , la nostra Sezione è stata presto (1968) riconosciuta come autonoma e si è dotata di una accogliente sede in Perrero nella quale ha svolto una intensa attività sociale .

    Di particolare  rilievo la  pubblicazione  della   « Monografia del Boucier » curata da don Severino Bessone.
    Si sono tenuti negli anni passati corsi di alpinismo e di sci-alpinismo che hanno riscosso molto successo .
    L'impegno maggiore la Sezione l' ha posto nella realizzazione del rifugio del Lago Verde, situato ai piedi del Boucier nel vallone di Prali.

La Sezione pubblica ogni anno un notiziario « Il Ghinivert » con le relazione delle attività svolte e delle gite sociali in programma.

     Attualmente la Sezione ha sede in Pomaretto in via Carlo Alberto 34 , al 1° piano ,sopra la scuola elementare, e conta circa 400 soci.
Cariche Sociali
Nell’assemblea del 23 febbraio 2014 si sono svolte le elezioni per le cariche sociali a valere per il  triennio 2014/2016.
Sono stati eletti :
Presidente :    Pierino Grill
Consiglio direttivo :  
sono stati riconfermati :
Giovanni Bertalotto, Ercole Daviero, Edoardo Pretato, Daniele Peyronel, Amato Peyronel, Stefania Tessore
e neo eletti: Renzo Busin e Marilena Giustetto
Revisori dei conti :
membri ordinari :Umberto Calliero, Mario Bessone e  Carlo Frascarolo
membri supplenti: Laura Marchesi e Dina Baudissard
Delegati alle assemblee CAI :
Antonio Vecchiato e Pierino Grill  
 
Antonio Vecchiato viene nominato per acclamazione dell'assemblea "Presidente onorario" in considerazione
dell'impegno dedicato per lunghi anni alla sezione.

Nella prima riunione del direttivo sono stati eletti :
Ispettori Rifugio  Antonio Vecchiato  e Amato Peyronel
Tesoriere            Ercole Daviero
Segretario          Giovanni Bertalotto